CASA & TEMPO LIBERO

Do it yourself: il coniglietto di brownie

12 Aprile 2017

Chi dice aprile dice Pasqua e chi dice Pasqua dice cioccolato, cioccolato e cioccolato. Per risvegliare le tue papille gustative e viziare tutta la famiglia, abbiamo chiesto a cheriecream, una blogger creativa dalle mani di fata, di prepararci una ricetta speciale perfetta per l’occasione.

slider-tuto-lapin-brownie

Ingredienti (per circa 5 coniglietti) :

– 250 g di cioccolato al latte
– 150 g di zucchero
– 150 g di burro
– 1 bustina di zucchero vanigliato
– 60 g di farina setacciata
– 3 uova
– 1 pizzico di sale
– 40 g di granella di nocciole
– 1 confezione di mascarpone
– 1 pacchetto di Candy Melt bianchi
– Pennarelli alimentari
– Mandorle

Materiele:

– Stuzzicadenti per spiedini
– Nastro

Tappa n°1 : il brownie

Far sciogliere il burro in un pentolino a fuoco basso e spezzettare il cioccolato fondente in una ciotola. Lasciarlo sciogliere lentamente a bagnomaria.
Imburrare lo stampo e preriscaldare il forno
con termostato a 180°.
Mescolare il cioccolato fuso e il burro. Togliere dal fuoco, aggiungere lo zucchero, lo zucchero vanigliato e le uova sbattute con un pizzico di sale. Aggiungere infine la farina e le nocciole.

Versare in uno stampo e infornare per 15 minuti. Lasciare riposare per 5 minuti nel forno spento.
Lasciare raffreddare
per circa 30 minuti e mettere in frigorifero per almeno 2 ore.

Tappa n°2 : la creazione del coniglietto

Togliere la torta dallo stampo e sbriciolarla in una ciotola. Aggiungere il mascarpone a cucchiaiate mescolando bene, fino ad ottenere una pasta malleabile per formare una pallina. Attenzione a non metterne troppo, la pasta non deve essere appiccicosa né incollarsi alle dita.

Fare delle palline di tre misure diverse per formare la testa, il corpo e la coda dei coniglietti. Conservare in un luogo freddo.

dont-mess-with-the-rabbit-sculpter-lapin-en-brownie

Far sciogliere i Candy Melt in una tazza nel microonde o a bagnomaria, controllandoli ogni 10 secondi e assicurandosi che il cioccolato non si separi.
dont-mess-with-the-rabbit-gateau-lapin-mug-rotatif

Immergere la punta degli stuzzicadenti nei Candy Melt e infilzarli nelle palline. Conservare in un luogo freddo.
dont-mess-with-the-rabbit-candy-melt

Quando il cioccolato si è indurito, immergere le palline intere. Per ottenere una glassa il più regolare possibile, scuotere delicatamente lo stuzzicanti sul bordo della tazza in modo da eliminare il Candy Melt in eccesso.
dont-mess-with-the-rabbit-candy-melt-2

Immergere la punta delle mandorle nel cioccolato e incollarle sulle teste dei coniglietti per formare le orecchie. Quando sono ben fissate, immergere ancora una volta le teste nel Candy Melt.
dont-mess-with-the-rabbit-oreilles-amande

Togliere delicatamente gli stuzzicadenti e usare il Candy Melt come “colla” per unire la testa, il corpo e la coda.

Con l’aiuto di una punta di cioccolato fuso, incollare il nastro annodato al collo del coniglietto brownie.

dont-mess-with-the-rabbit-noeud

Non ti resta che disegnare occhi, guance e pancino con i pennarelli alimentari.
dont-mess-with-the-rabbit-feutre-alimentaire

✨ Tadaaa, il tuo coniglietto di Pasqua è pronto!

dont-mess-with-the-rabbit-lapin-de-paques-en-brownie

Ti va di sorprendere i tuoi cuccioli per Pasqua?
Dai un’occhiata alle nostre vendite per bambini 😉