#WOMENIRL

Sogni d’oro! I consigli per un sonno veramente rigenerante

27 Marzo 2018

Ogni mattina la stessa storia: il letto ti tiene prigioniero, e appena riesci a svegliarti sei già in crisi da sbadiglio… un buon sonno è la chiave del benessere: scopri con noi qualche piccolo trucco per riposare meglio, e risvegliarti con una sensazione di benessere che ti farà sentire rilassato come un maestro zen!

Come tutte le donne, anche tu sei una provetta acrobata capace di destreggiarsi fra mille impegni. Riunioni di lavoro, le attività dei bambini, le cene con le amiche, le scadenze delle bollette, senza dimenticare i momenti da trascorrere col partner… Risultato? Le giornate sono sempre troppo brevi e cerchi di spostare sempre più in là l’ora di spegnere la luce, anche se il tuo fisico ti sta gridando “basta, ho sonno!”. Consolati: sei in ottima compagnia, dato che la mancanza di sonno affligge tantissime persone. L’arrivo della primavera è l’occasione giusta per migliorare la qualità del sonno, sentirsi più riposate, e quindi vivere meglio la giornata. Ti sveliamo qualche trucco per un risveglio davvero dolce! 🛌

L’ideale sarebbe cenare almeno 2 ore prima di andare a dormire. In altre parole: evita di andare a letto subito dopo cena, oppure prova a cenare prima. Infatti è molto più difficile addormentarsi quando la digestione è in atto. E sarebbe meglio fare sempre una cena leggera… evitando però di svegliarsi alle 4 del mattino per andare a svaligiare il frigorifero. Piatti perfetti per la cena sono il pesce, le uova, i latticini, le verdure, mentre non bisognerebbe esagerare con alimenti ricchi di glucidi come pasta, pane, riso e cereali.  I carboidrati sono invece perfetti nella prima parte della giornata, per avere poi il tempo di “smaltire” tutta l’energia di cui sono carichi.

Fare regolarmente un’attività sportiva è sicuramente un aiuto per conciliare un buon riposo. L’attività fisica infatti aiuta la distensione e ha una funzione antistress su mente e corpo. Tuttavia è meglio non farla la sera: quindi la domenica pomeriggio, mentre tutti guardano le partite di campionato, tu puoi indossare delle sneakers molto fashion e dedicarti al jogging, per rilassarti e avere presto degli addominali degni di un angelo di Victoria’s Secret (o quasi, dai!). Rilassati e libera la mente dalle preoccupazioni di lavoro, di famiglia: vedrai che risultati!

La giornata non si è ancora conclusa, e tu stai già pianificando tutti i prossimi impegni? Lista delle attività, cosa fare nel weekend, il compleanno della nonna, il regalo per l’amica…. stop! Prendi nota di tutti questi pensieri sparsi in una  to-do-list . Ti aiuterà a non dimenticare nulla, a riordinare i pensieri e ad essere più rilassata, senza l’ansia che ti fa dire “mamma mia, sono sicura che ho dimenticato qualcosa!”. Dormirai tranquilla come un gatto vicino al caminetto 🙂

Un buon sonno passa anche dalle tecniche di respirazione. Ispirata allo yoga, la tecnica 4-7-8 è davvero efficace: chiudi la bocca e inspira silenziosamente attraverso il naso contando silenziosamente fino a 4, e trattieni il respiro contando fino a 7. Quindi espira rumorosamente contando fino a 8, e ripeti per tre volte tutta la sequenza. Questo metodo aiuta a ossigenare il sistema nervoso e ti “obbliga”a concentrarti sulla respirazione, senza pensare ad altro.

Altro consiglio da non dimenticare è di spegnere tutti gli schermi (tablet, smartphone, computer…)  almeno 2 ore prima di andare a dormire. Sembra impossibile, ma resisti: saluterai domattina i tuoi fan, follower, friends. Un bel libro o una rivista sono molto meglio per addormentari (senza contare che fai un favore ai tuoi occhi!)

Anche il luogo dove dormi è un elemento fondamentale per la qualità del sonno. Ricorda: la camera da letto dovrebbe sempre essere un po’ più fresca rispetto alle altre stanze della casa. Stare troppo al caldo non aiuta a dormire bene: una temperatura eccessiva aumenta la disidratazione notturna, e la sete. E’ altrettante importante arieggare la stanza da letto ogni giorno per almeno 15 minuti, anche quando è inverno e la temperatura esterna è pari a quella del tuo congelatore.

L’arredo gioca un ruolo importante: ad esempio sarebbe meglio cambiare il materasso una volta ogni 10 anni… e dare regolarmente una bella rinfrescata anche a tutto il vostro corredo di lenzuola, cuscini e coperte! 

Alimentazione e ambiente, attività sportiva e respirazione… adesso non ti resta che mettere in pratica tutti i nostri consigli per dormire bene e alzarti fresca e riposata! 😉

 

 💤💫💤

Scopri le proposte per rinnovare la tua camera da letto
(e la tua casa) su saldiprivati.com!

 

Something is wrong.
Instagram token error.
Load More

Seguici su Instagram

Scopri le offerte!