#WOMENIRL

Chi è Vannina Vesperini?

01 Luglio 2016

Ogni settimana sul blog KISS dedichiamo la nostra attenzione ad una donna. Perché le donne sono audaci, pragmatiche, creative, artiste, ricercatrici, giornaliste, boss (la lista non è finita) e ci ispirano.

Ecco a voi l’intervista con Vannina Vesperini, imprenditrice di successo in quanto stilista della sua marca di lingerie e donna impegnata nel campo della moda.

Vannina Vesperini

Da dove viene la passione per la lingerie?

Ho sempre trovato che la lingerie mettesse in risalto la bellezza di una donna dandole un mistero erotico incredibile.

Come indossi la canottiera per un look da tutti i giorni?

La porto con un jeans, con tacchi alti 15 cm e con una giacca stile smocking.

Credi che la lingerie possa dare dei superpoteri?

Assolutamente sì! Con una bella lingerie ci si sente sicure, come se fosse un’arma fatale, e questa è la seduzione.

Perché hai fondato uno studio di creazione VV?

Per poter permette alle altre maison di allargare la loro offerta, apportando il nostro savoir-faire e la nostra esperienza e dare così una nuova visione sulle lore marche.

Quale tecnica usi per combattere lo stress?

Prendo tra le braccia i miei figli e ballo «Cheek to cheek» con l’uomo che amo.

Quale canzone metti a ripetizione nel tuo showroom?

In questo momento «Cheek to cheek» la versione di Louis Armstrong e Ella Fitzgerald.

Chi è la tua eroina?

Marilyn Monroe. E mia nonna che mi manca ogni giorno ma che tengo stretta nel cuore.

Cosa ti spinge ogni giorno?

La passione.

A cosa non sai resistere?

Al piacere, quello grande e senza sensi di colpa.

Qual è la routine digitale?

Leggere le mail, il mio wechat ma devo ancora progredire sui social network…

Quella volta in cui ti sei detta «Brava»?

Venerdì scorso quando Claude Lelouch mi ha chiesto di vestire le attrici del suo prossimo film.

Qual è la tua prossima sfida?

Rivedere Claude Lelouch! E cercare di essere meno timida della prima volta…